L’olio extravergine di oliva è l’ingrediente fondamentale della cucina mediterranea, fa parte del nostro quotidiano, lo usiamo per condire, per cucinare, avendo sempre più la consapevolezza che portare in tavola un piatto realizzato con un olio extravergine italiano di qualità è un gesto di attenzione e cura per la nostra salute oltre che un piacere per il nostro palato.

Ma sappiamo esattamente cosa significa extravergine? Io stessa, a questa domanda rivoltami a bruciapelo da parte di un produttore di olio evo, sono rimasta spiazzata. Bene, un olio extravergine nasce dalla spremitura delle olive giunte a maturazione avendo raggiunto la colorazione che varia a seconda delle monocultivar, senza aver toccato terra. Altro elemento fondamentale per poter definire un olio evo è l’assenza di trattamenti con agenti chimici, pesticidi e fertilizzanti. La lavorazione deve avvenire esclusivamente con procedimenti meccanici. L’estrazione a freddo in fase di molitura delle olive viene effettuata con una   temperatura inferiore ai 27° per preservarne il profumo e il sapore. Al palato, l’olio extravergine presenta un sapore piccante e quel pizzicorino che si percepisce alla gola è indice di genuinità, indicatore della presenza di polifenoli e tocoferoli ricchi di vitamina E, antiossidanti naturali per eccellenza, che garantiscono la durabilità all’olio e forniscono preziosi benefici all’organismo.

È importante riconoscere un olio extravergine di qualità dall’etichetta, che deve contenere tutte le informazioni di tracciabilità del prodotto. Deve essere indicato il nome dell’azienda produttrice, la zona di produzione, il processo produttivo e le caratteristiche. La differenza sostanziale è determinata dal prezzo finale al consumatore: dobbiamo assolutamente diffidare da un olio evo con ha un costo estremamente basso, esso non sarà mai indice di qualità, in quanto il delicato processo di coltivazione e di produzione ha costi elevati in termini di sacrificio fisico ed economico per gli olivicoltori.

Con lo scopo di valorizzare e far conoscere l’olio extravergine di qualità, esiste un progetto nato dalla partnership fra La Pecora Nera Editore, casa editrice a indirizzo enogastronomico attiva nel Lazio, in Lombardia e in Piemonte e Oleonauta, società di valorizzazione dell’olio extravergine di oliva. Ogni anno, nel mese di gennaio, si svolge a Roma, la manifestazione Evoluzione che promuove l’olio extravergine di oliva di qualità. Il fine è quello di mettere in contatto i produttori di olio evo di qualità con gli operatori del settore alimentare, attraverso attività ed iniziative business to business. Ogni anno l’evento ha visto una crescente partecipazione di pubblico grazie all’offerta formativa su più livelli che suscita interesse e diffonde la conoscenza del mondo dell’olio extravergine di qualità.

Le aziende provenienti da Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna con i loro oli fruttati leggeri, medi, intensi, fruttati, fruttati intensi, sono testimoni di realtà spesso familiari, dove tenacia e passione, confermano la complessità della produzione dell’olio extravergine di qualità. Grazie alla normativa introdotta nel febbraio 2022 è stata riconosciuta l’attività di oleoturismo. Le aziende produttrici hanno l’opportunità di promuovere il proprio olio attraverso una rete con gli operatori turistici, per attrarre visitatori sia italiani che stranieri, alla scoperta del territorio rurale, creando eventi enogastronomici, visite culturali e storiche per l’affermazione di una vera e propria identità territoriale. Uno spunto per le prossime vacanze primaverili ed estive alla scoperta di un mondo affascinante quello dell’olio extravergine di qualità.

Favorire l’uso quotidiano dell’olio extravergine di qualità è un gesto di attenzione verso la nostra salute nonché una valorizzazione del patrimonio italiano di biodiversità che vanta oltre 500 varietà di olive. Una realtà affascinante da esplorare attraverso questo alimento che ci accompagna nella bellezza dei territori dai quali proviene.

Foto di blackieshoot su Unsplash

  • Articoli
Sono Fulvia Maison (all’anagrafe Tiziana Fiorentini) Sommelier diplomata F.I.S. e cuoca per passione. Sono nata e vivo a Roma e nelle mie vene scorre anche un po’ di sangue partenopeo. Cucinare è il linguaggio attraverso il quale esprimo me stessa e le mie emozioni; la tavola, sin da bambina, ha rappresentato il luogo dove poter dialogare, ridere, scherzare, riflettere, emozionarsi, condividere e conoscersi…è proprio dalle mie radici familiari che nasce il mio trasporto nei confronti della ricerca e valorizzazione dei prodotti tipici, del rispetto del territorio, delle tradizioni e del vino….e chi mi conosce lo sa…. Amo viaggiare e spesso unisco le mie due passioni nei viaggi alla scoperta di ricette tipiche, di vitigni autoctoni e di eccellenze. Sono un’appassionata di tradizioni popolari, le feste e sagre paesane sono spesso le mie mete. Il mio sogno nel cassetto è quello di poter viaggiare in giro per l’Italia, da Nord a Sud, alla ricerca del buon vino e del buon cibo , ripercorrendo le orme del grande “Mario Soldati” Mi piacerebbe condividere con voi, racconti legati ai vitigni , dei quali non mi limiterò a descriverne le caratteristiche tecniche, ma costruirò “addosso” un menù che ne esalti le caratteristiche, partendo dal terroir, con incursioni nella sua storia, nelle particolarità delle aree geografiche, nelle tipicità , nelle storie e aneddoti che legano nel tempo un territorio ai suoi vitigni. Pronti ad iniziare questo viaggio insieme?
  • I Liquori artigianali di “Passarella”

    Quanti di noi alla fine di buon pranzo o di una cena, propongono ai propri ospiti un bicchierino di liquore, come digestivo o semplicemente per chiudere piacevolmente il pasto? Credo tutti, anzi…

  • La romanità vera de Checco Er Carettiere

    Nel cuore di Trastevere, a pochissimi passi da Piazza Trilussa, in via Benedetta 10, c’è Checco Er Carettiere, il ristorante che da quasi 90 anni porta avanti la tradizione della cucina romana. La storia di Francesco Porcelli detto Checco e sua moglie Diomira inizia nel 1935…

  • FORMATICUM 2024

    Si è svolta a Roma, nei giorni 3 e 4 marzo 2024, presso la sede della Città dell’Altra Economia a Testaccio, la quinta edizione di Formaticum, il Festival che promuove e valorizza gli artigiani casari italiani…

  • L’olio extra vergine delle Nonne Molisane

    Tra chiacchiere e curiosità, con gli ospiti, emerse che, molti confondevano la Basilicata con il Molise e che di questa piccola regione dell’Italia centro meridionale, pochi ne conoscevano le bellezze storiche e naturali. Il Molise, infatti…

  • PANETTONE MAXIMO 2023

    In una calda atmosfera prenatalizia, l’evento Panettone Maximo 2023 ha coinvolto ben 42 pasticcerie e forni provenienti da diverse le regioni d’Italia, in gara per aggiudicarsi il premio per il miglior panettone artigianale classico e panettone artigianale al cioccolato…

  • Presentazione della Guida de “La Pecora Nera” – Roma – 2024

    Da oltre venti anni la guida enogastronomica de La Pecora Nera Editore è lo strumento attraverso il quale esperti del settore in forma anonima, come dei veri e propri clienti “che pagano il conto”, offrono uno spaccato autentico delle eccellenze del territorio…

  • I virtuosi della panna a Ripa Grande

    Martedì 19 settembre 2023, nella splendida location dei giardini di “Ripa Grande”, si è svolto l’evento più “pannoso” dell’anno. Protagonisti i Maestri Gelatieri Alessandro Giuffre’…

  • PIZZA WEEK ROMA EDITION

    Dal 10 al 14 LUGLIO 2023 Roma ha ospitato l’edizione di 50 Top Pizza, la guida dedicata alla pizza di qualità. Un evento diffuso in tutta la capitale che ha visto coinvolte piu’ di 40 pizzerie con iniziative rivolte alla Regina degli impasti lievitati…

  • ROMA HORTUS VINI

    Roma Hortus Vini 2023, è stata un’occasione speciale sia per esperti del settore, per gli appassionati e i numerosi turisti stranieri che hanno apprezzato dal tramonto sino a notte fonda, i vini in degustazione nella splendida…

  • Il Roero a Roma

    I vini del Roero esprimono tutto il fascino di un territorio, che vede ogni anno aumentare la presenza di turisti provenienti da tutto il mondo pronti a farsi ammaliare dalle dolci colline, dai borghi storici e…

  • L’importanza di chiamarsi olio extravergine di qualità

    L’olio extravergine di oliva è l’ingrediente fondamentale della cucina mediterranea, fa parte del nostro quotidiano, lo usiamo per condire, per cucinare, avendo sempre più la consapevolezza che portare in tavola un piatto realizzato con un olio extravergine italiano di qualità …

  • NEBBIOLO NEL CUORE

    Si è svolta a Roma nei giorni 14/15 gennaio 2023, presso l’Hotel Palatino, la IX edizione della manifestazione “Nebbiolo nel cuore” promossa da RISERVA GRANDE. L’evento…

  • “Il favoloso Mondo di Laura” Biscottificio artigianale in Roma

    Il favoloso “mondo di Laura” al secolo Laura Raccah, pasticcera, maître chocolatier e viaggiatrice. Il biscottificio artigianale si trova in via Tiburtina 263, l’ingresso è riconoscibile…

  • IL PISTACCHIO di RAFFADALI D.O.P.
  • Le terrazze al Colosseo – Il nuovo ristorante sui tetti di Roma

    Roma è Roma, bella, imponente, ricca di storia, ma vista dall’alto, magari da una bella terrazza a due passi dal Colosseo è ancora più affascinante…