Lo scorso 3 dicembre 2023 si è svolto a Roma, presso il Salone delle Fontane, Panettone Maximo 2023, il Quinto Festival Nazionale del Panettone artigianale. In una calda atmosfera prenatalizia, l’evento ha coinvolto ben 42 pasticcerie e forni provenienti da diverse le regioni d’Italia, in gara per aggiudicarsi il premio per il miglior panettone artigianale classico e panettone artigianale al cioccolato. Numerosi i visitatori che hanno partecipato alla manifestazione, inebriati dal profumo di vaniglia, arancia, cannella e cioccolato che avvolgeva il Salone delle Fontane, passeggiando tra i banchi d’assaggio per accaparrarsi la fragrante fetta di panettone. Panettone classico, al cioccolato, al cioccolato di Modica IGP, al Pistacchio di Raffadali IGP, frutti di bosco, amarena, limoni e mandarini canditi, scorza di arancio, uva sultanina e albicocca “pellecchiella” del Vesuvio IGP, tutti realizzati con materie prime di qualità, a conferma che il Panettone artigianale sta diventando sempre più, un’altra vera e propria eccellenza nazionale, tanto da essere stato scelto come dolce natalizio dagli inglesi per questo Natale, spodestando l’inglesissimo Christmas Pudding.

Grande successo ha riscosso il Christmas Market con esposizione e vendita di prodotti artigianali quali marmellate realizzate con frutta al 100% dall’azienda Le 2 Mele di Daniela ed Elda di Imperia, i vini delle aziende ricomprese nella DOC Roma, gli amari artigianali come l’Amaro Tattico della Mango Drinks, le birre, il cioccolato e i torroni di Divino.

A rendere ancor più magica l’atmosfera natalizia e per la gioia dei più piccini, è stato l’angolo di Babbo Natale accompagnato dai suoi Elfi, simpatici dispensatori di zucchero filato.

Grande attenzione hanno ottenuto gli show cooking tenuti dai Maestri Pastry Chef del calibro di Francesco De Padova del Ristorante Santa Elisabetta di Firenze, Ferdinando De Simone Pastry Chef dell’Hotel Lorelei Londres di Sorrento e Giovanni Fedeli del ristorante La Madernassa di Guarene. Il Maestro Gelatiere Stefano Ferrara insieme con il Latte Artist Fabiano Bucci, hanno realizzato un gelato di lievito madre abbinato al cocktail “Xmas Punch”, a base di latte e panna delle Fattorie Latte Sano, uno degli sponsor della manifestazione.

Panettone Maximo è stato organizzato da RistorAgency e Vero Events con il patrocinio della Regione Lazio e dell’Assessorato ai Grandi Eventi Sport e Turismo di Roma Capitale, il contributo dell’ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), in collaborazione con Agri Montana, Molino Dalla Giovanna, Torrefazione Dubbini, Fattorie Latte Sano.

Parte del ricavato del Festival è stato donato all’Associazione Airone a sostegno degli orfani di femminicidio e un gran numero di panettoni è stato donato all’Associazione Solidarietà e Speranza di Suor Paola, impegnata da sempre nel sostegno e nel recupero delle donne vittime di violenza e povertà.

Di seguito i vincitori di Panettone Maximo 2023 a seconda delle categorie:

I vincitori di Panettone Maximo 2023 categoria tradizionale

1) Vizio (Roma)

2) Spiga d’Oro Bakery (Roma)

3) Maison Lafé (Roma)

4) Bonfì (Tolfa- RM)

5) Gerry Pasticceria (Agnone -IS)

Vincitori del miglior Panettone al Cioccolato di Panettone Maximo 2023

1) Vizio (Roma)

2)Solo da Manduca (Aprilia – LT)

3)Pane e Salumi (Latina)

4)Fortini Lab (Albano Laziale – RM)

5)Bonfì (Tolfa – RM).

La giuria e i premi

In giuria, giornalisti del settore e Pastry Chef: Annalisa Cavaleri, Luigi Cremona, Andrea Cuomo, Marco Gemelli, Marco Lombardi, Valeria Maffei, Vincenzo Pagano, Pamela Panebianco, Luciano Pignataro, Giuseppe Amato, Fabrizio Donatone e Francesco Boccia, Angelo Di Masso, Valerio Esposito, Fabrizio Fiorani, Andrea Fiori, Marion Lichtle, Angelo Musolino, Presidente Conpait, Walter Musco, Dario Nuti, Attilio Servi.

E’ stato assegnato il Premio stampa estera “Panettone Maximo 2023” Solo Da Manduca Aprilia. A seguire, Sabotino Roma, Bonfì Tolfa, Fortini Lab Albano Laziale e Maciste Pasticceria di Cori.

IL Premio “miglior Packaging” è stato assegnato da Sonia Massari, Nerina Di Nunzio, Matteo Giannini, Francesco Subioli e Nilushana Wijegunaratne alla Pasticceria Panzini di Subiaco, seguiti Vizio Roma, Fratelli Lattanzi Roma, Pane e Salumi Latina e Pasticceria Max Roma.

Il Premio per la Miglior Comunicazione Digitale è stato attribuito a Il Frantoio di Colle di Val d’Elsa, a Giano Pasticceria Contemporanea Roma, Pasticceria Panzini Subiaco, Pasticceria d’Antoni Roma e La Dolce Tuscia Capranica.

il Premio del Pubblico è stato assegnato a Spiga d’Oro Bakery di Roma, seguito da Caffè Masulli 1927 di Somma Vesuviana, Zest Pasticceria di Ardea, Antico Forno Carbé di Siracusa e Pasticceria D’Antoni di Roma.

Appuntamento al prossimo anno con Panettone Maximo 2024.

  • Articoli
Sono Fulvia Maison (all’anagrafe Tiziana Fiorentini) Sommelier diplomata F.I.S. e cuoca per passione. Sono nata e vivo a Roma e nelle mie vene scorre anche un po’ di sangue partenopeo. Cucinare è il linguaggio attraverso il quale esprimo me stessa e le mie emozioni; la tavola, sin da bambina, ha rappresentato il luogo dove poter dialogare, ridere, scherzare, riflettere, emozionarsi, condividere e conoscersi…è proprio dalle mie radici familiari che nasce il mio trasporto nei confronti della ricerca e valorizzazione dei prodotti tipici, del rispetto del territorio, delle tradizioni e del vino….e chi mi conosce lo sa…. Amo viaggiare e spesso unisco le mie due passioni nei viaggi alla scoperta di ricette tipiche, di vitigni autoctoni e di eccellenze. Sono un’appassionata di tradizioni popolari, le feste e sagre paesane sono spesso le mie mete. Il mio sogno nel cassetto è quello di poter viaggiare in giro per l’Italia, da Nord a Sud, alla ricerca del buon vino e del buon cibo , ripercorrendo le orme del grande “Mario Soldati” Mi piacerebbe condividere con voi, racconti legati ai vitigni , dei quali non mi limiterò a descriverne le caratteristiche tecniche, ma costruirò “addosso” un menù che ne esalti le caratteristiche, partendo dal terroir, con incursioni nella sua storia, nelle particolarità delle aree geografiche, nelle tipicità , nelle storie e aneddoti che legano nel tempo un territorio ai suoi vitigni. Pronti ad iniziare questo viaggio insieme?
  • L’olio extra vergine delle Nonne Molisane

    Tra chiacchiere e curiosità, con gli ospiti, emerse che, molti confondevano la Basilicata con il Molise e che di questa piccola regione dell’Italia centro meridionale, pochi ne conoscevano le bellezze storiche e naturali. Il Molise, infatti…

  • PANETTONE MAXIMO 2023

    In una calda atmosfera prenatalizia, l’evento Panettone Maximo 2023 ha coinvolto ben 42 pasticcerie e forni provenienti da diverse le regioni d’Italia, in gara per aggiudicarsi il premio per il miglior panettone artigianale classico e panettone artigianale al cioccolato…

  • Presentazione della Guida de “La Pecora Nera” – Roma – 2024

    Da oltre venti anni la guida enogastronomica de La Pecora Nera Editore è lo strumento attraverso il quale esperti del settore in forma anonima, come dei veri e propri clienti “che pagano il conto”, offrono uno spaccato autentico delle eccellenze del territorio…

  • I virtuosi della panna a Ripa Grande

    Martedì 19 settembre 2023, nella splendida location dei giardini di “Ripa Grande”, si è svolto l’evento più “pannoso” dell’anno. Protagonisti i Maestri Gelatieri Alessandro Giuffre’…

  • PIZZA WEEK ROMA EDITION

    Dal 10 al 14 LUGLIO 2023 Roma ha ospitato l’edizione di 50 Top Pizza, la guida dedicata alla pizza di qualità. Un evento diffuso in tutta la capitale che ha visto coinvolte piu’ di 40 pizzerie con iniziative rivolte alla Regina degli impasti lievitati…

  • ROMA HORTUS VINI

    Roma Hortus Vini 2023, è stata un’occasione speciale sia per esperti del settore, per gli appassionati e i numerosi turisti stranieri che hanno apprezzato dal tramonto sino a notte fonda, i vini in degustazione nella splendida…

  • Il Roero a Roma

    I vini del Roero esprimono tutto il fascino di un territorio, che vede ogni anno aumentare la presenza di turisti provenienti da tutto il mondo pronti a farsi ammaliare dalle dolci colline, dai borghi storici e…

  • L’importanza di chiamarsi olio extravergine di qualità

    L’olio extravergine di oliva è l’ingrediente fondamentale della cucina mediterranea, fa parte del nostro quotidiano, lo usiamo per condire, per cucinare, avendo sempre più la consapevolezza che portare in tavola un piatto realizzato con un olio extravergine italiano di qualità …

  • NEBBIOLO NEL CUORE

    Si è svolta a Roma nei giorni 14/15 gennaio 2023, presso l’Hotel Palatino, la IX edizione della manifestazione “Nebbiolo nel cuore” promossa da RISERVA GRANDE. L’evento…

  • “Il favoloso Mondo di Laura” Biscottificio artigianale in Roma

    Il favoloso “mondo di Laura” al secolo Laura Raccah, pasticcera, maître chocolatier e viaggiatrice. Il biscottificio artigianale si trova in via Tiburtina 263, l’ingresso è riconoscibile…

  • IL PISTACCHIO di RAFFADALI D.O.P.
  • Le terrazze al Colosseo – Il nuovo ristorante sui tetti di Roma

    Roma è Roma, bella, imponente, ricca di storia, ma vista dall’alto, magari da una bella terrazza a due passi dal Colosseo è ancora più affascinante…

  • L’alta pasticceria per la ricerca scientifica

    Sabato 18 giugno 2022 nello splendido sito della Sala delle Belle Arti del Rome Cavalieri A Waldorf Astoria Hotel, si è svolto un evento a sostegno dell’Associazione Incontinenza Fecale Italia ONLUS fondata dal Prof. Carlo Ratto…

  • Spring Beer Festival 2022

    Dal 19 al 22 maggio 2022, si è svolto lo Spring Beer Festival, il grande evento ad ingresso gratuito dedicato alle birre artigianali organizzato da Maulbeere Birreria e da Arrosticini Tornese…

  • FORMATICUM 2022

    Formaticum, la mostra mercato di rarità casearie italiane “Formaticum” in partnership con la Pecora Nera Editore e Vincenzo Mancino, assaggiatore ONAF…